Caterina D’Amico

Caterina D’Amico

Produttrice, Preside Centro Sperimentale di Cinematografia

Figlia dello storico e critico musicale Fedele d’Amico e della sceneggiatrice Suso Cecchi d’Amico, ha ricoperto numerose cariche nel mondo del cinema, del teatro e della televisione.

Organizzatrice teatrale, assistente alla regia, conduttrice radiofonica, autrice di programmi TV, di saggi e di libri sulla messinscena teatrale, sulla moda e il costume, ha ideato e allestito in giro per il mondo più di quaranta mostre documentarie su temi inerenti alle arti dello spettacolo, curandone i cataloghi, rassegne e retrospettive cinematografiche.

Collabora con Martin Scorsese, in qualità di produttore associato,alla realizzazione del documentario sulla storia del cinema italiano My Voyage to Italy.
E’ stata Amministratore Delegato di Rai Cinema, Direttore della Casa del Cinema di Roma e Presidente dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”.

Caterina è una delle maggiori esperte dell’opera di Luchino Visconti, per questo è oggi la responsabile scientifica dell’ Archivio Luchino Visconti, conservato presso la Fondazione Istituto Gramsci, oltre che nuovamente Preside della Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Post correlati

Menu