fbpx
Image Alt

Call Premio Comunicazione in Sanità USR – PA Social Edizione 2021

  /    /  Call Premio Comunicazione in Sanità USR – PA Social Edizione 2021

 

 

 

Premessa
Per l’edizione 2021, PA SOCIAL e Uno Sguardo Raro – the Rare Disease International Film Festival hanno deciso di cambiare pelle al Premio nato dalla collaborazione tra l’anima artistica del Festival e il tavolo nazionale sanità di PA SOCIAL.

In tempi di profondi cambiamenti che scatenano nascoste paure, il Premio vuole far conoscere e premiare chi crede impegno ed etica siano le fondamenta del Servizio Pubblico.

 

Il Premio vuole Riconoscere e valorizzare il talento e la dedizione dei comunicatori che contribuiscono con la loro professionalità a rendere servizio pubblico in Sanità, e in particolare nel settore delle Malattie Rare, delle malattie croniche e invalidanti, fruibile a tutti, abbattendo le barriere di fruibilità, comprensione e cognizione.

 

Oggetto della Call

L’obiettivo è raccogliere le Campagne Video e Social realizzate dai comunicatori delle strutture sanitarie pubbliche per la comunità dei rari e dei fragili (disabilità, malattie invalidanti e croniche), anche legate all’emergenza COVID. Saranno favoriti progetti che vogliono abbattere barriere e disuguaglianze per una società più giusta e più equa, incentrata sulle opportunità per tutti.

Il tema è: Il tempo della comunicazione quale tempo di cura: come prevenire incertezza e paure dei fragili con l’informazione corretta in sanità.

La call è aperta a tutto il comparto della Comunicazione in Pubblica Sanità. Sono ammessi cortometraggi, Campagne Social, Spot e video, della durata massima di 15 minuti, o campagne multicanale rivolti all’utenza, in particolare i pazienti affetti da malattia rara, disabilità, malattie invalidanti e croniche. Tra gli argomenti di interesse:

  • prevenzione
  • informazione
  • lotta alle fake news
  • educazione
  • diagnostica
  • terapie e presa in carico
  • percorsi dedicati

 

Per partecipare
Inviare il link accessibile della propria opera a usrpasocial@unosguardoraro.org insieme alla scheda di partecipazione allegata qui, compilata in tutte le sue parti, entro il 30 giugno 2021

Finalisti
Gli autori/registi/produttori dei  video scelti per la finale saranno contattati dall’Associazione Nove Produzioni per firmare l’autorizzazione dei dati personali e di diritti di immagine e pubblicazione video, necessaria per la partecipazione al Festival.

Giuria
Gli organizzatori nomineranno una Giuria del Premio, composta da professionisti della comunicazione in sanità e del cinema, che vedranno i video caricati sulla piattaforma Play e parteciperanno al Webinar. Voteranno il vincitore tra i finalisti, che sarà annunciato e premiato alla Cerimonia Finale di Premiazione del Festival 21. 

Sono possibili anche Menzioni Speciali per progetti particolarmente originali o innovativi. Saranno preferiti lavori di durata non superiore ai 15 minuti.

Date e luoghi di proiezione delle opere selezionate
La rosa dei finalisti sarà visibile in streaming sulla piattaforma PLAY di unosguardoraro.tv 10 giorni prima dell’inizio del Festival. Clip dei finalisti saranno parte del WEBINAR organizzato da USR RDIFF insieme Tavolo Sanità di PA Social durante lo svolgimento del Festival.
Il vincitore verrà annunciato durante la Cerimonia di Premiazione, il 17 ottobre 2021.
È prevista la possibilità̀ utilizzare le opere anche in altre occasioni legate alla promozione del Premio e di USR RDIFF.

Il lavoro vincente (o i lavori vincenti) saranno diffusi attraverso i canali social di USR, PA Social e ed eventuali partner aderenti all’iniziativa.