La prima sigla di Uno Sguardo Raro realizzata dalla giovanissima Serena Paglino

La prima sigla di Uno Sguardo Raro realizzata dalla giovanissima Serena Paglino

Uno Sguardo Raro apre la V edizione del Festival con un regalo davvero speciale, il logo animato ideato da Serena Paglino, studentessa dell’Istituto Cine-TV Roberto Rossellini di Roma guidata e supportata in questa avventura dal suo Professore Luca Arduini.  La realizzazione del primo logo animato di “Uno Sguardo Raro” è una grande soddisfazione per la direzione artistica del Festival,” – afferma Claudia Crisafio, Direttore Artistico di Uno Sguardo Raro – “che ha molto creduto nella collaborazione con l’Istituto Cine-TV Roberto Rossellini e fin dall’inizio ha fortemente cercato lo sguardo diverso delle giovani generazioni di studenti, che saranno gli uomini, le donne e gli artisti del domani”. La Dirigente del Rossellini, Maria Teresa Marano aggiunge che questo Istituto, anche grazie a progetti come la convenzione PCTO–Percorso per le Competenze e l’Orientamento Trasversale che permettono collaborazioni fattive con realtà come Uno Sguardo Raro, permettono alla scuola di offrire ai giovani studenti coinvolti l’opportunità di sviluppare non solo competenze tecniche, ma anche attitudini di cittadinanza, senso civico, solidarietà e civiltà, altrettanto necessarie al cittadino di domani.

Serena Paglino, con i suoi acerbi 18 anni ha, infatti, saputo interpretare magistralmente il senso del Festival e quanto vuole comunicare al pubblico attraverso il suo evento: leggerezza, comunità, rinascita, vita, eroi: sono le cinque parole evocate dall’animazione che precede il logo e il tratto grafico, i colori, la scelta delle animazioni trasmettono in modo poetico il popolo dei “diversi” e fanno da cornice perfetta al Logo al Festival, un altro piccolo capolavoro regalato a Uno Sguardo Raro da una persona “rara” di altrettanto talento: il giovane grafico Gabriele Rollo.

Un grazie a Serena Paglino, Luca Arduini e l’Istituto Cine-TV Roberto Rossellini per aver regalato la loro ispirazione, la loro creatività e il loro tempo a questo bellissimo progetto, che completa e rende più incisivo il nostro storico Logo, opera intensa del nostro amico Gabriele Rollo

Post correlati

Menu